Susanna Basile
Sito ufficiale della psico-sessuologa

Il convegno Psicologia del futuro: cambiare i paesaggi, Salute Digitale, Movie – Therapy e il film Lolita di Kubrick

La mia partecipazione al convegno con la movie-therapy: l'uso dei film in terapia diventa uno strumento sempre più convalidato e di grande diffusione

0

Psychology of the future: changing landscapes. Sono ormai cinque i poster scientifici che riguardano questa ricerca nell’ambito della Movie- Therapy il metodo comincia ad essere sempre più apprezzato. Soprattutto permette nel caso dei convegni di trovare un argomento trasversale che possa servire da trade union a diverse culture accademiche. L’uso della film-terapia come supplemento in psicoterapia è documentato nella letteratura scientifica, sia negli Stati Uniti che in Europa. È usato in diversi modelli terapeutici (come individuo, famiglia, gruppo) e in molte linee guida teoriche (come psicoanalitica, cognitiva comportamentale, relazionale sistemica, funzionale). Quest’anno dopo aver partecipato per la terza volta alla conferenza annuale dell’Atsac a Londra, il poster di Movie -Therapy: sexting and exhibitionism addiction and Lolita by Stanley Kubrick parteciperà al convegno organizzato dalla British Psychological Society, Psychology of the future: changing landscapes. La British Psychological Society è l’organismo rappresentativo della psicologia e degli psicologi nel Regno Unito.

Questi gli argomenti del convegno: Generazione futura, L’emergenza climatica globale, Intelligenza artificiale, Povertà, Forza lavoro del futuro, Intelligenza artificiale, Salute digitale, Ricerca futura, Big data, Scienza aperta, Fiducia pubblica nella psicologia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.